L’uso della macchinetta taglia capelli realizza una capigliatura come desiderate.

La macchinetta taglia capelli serve per curare la capigliatura ed è diventata di uso piuttosto frequente in particolare tra gli uomini. In commercio se ne trovano in grande numero e adatte ad ogni portafoglio; sono semplici e piuttosto intuitive da utilizzare.  Hanno praticità e consentono anche un grande risparmio di tempi e di costi evitando anche lunghe attese dal parrucchiere o dal barbiere. Proprio per capire cosa sia meglio per voi e le esigenze dei vostri capelli, prima di acquistarne una, vi consigliamo di andare a leggere questo sito sulle macchinette tagliacapelli e prendere spunti importanti per una scelta soddisfacente, sono presenti modelli con opinioni, recensioni, giudizi degli autori.

Anzitutto però occorre fare un po’ di pratica perché, seppure sia una macchinetta abbastanza semplice da usare, è meglio fare un po’ di pratica prima di provare il taglio definitivo onde evitare errori difficili magari poi da rimediare.
Per poter agire per il meglio occorre quindi seguire alcune regole fondamentali che qui riportiamo
Per prima cosa occorre preparare il luogo dove si intenda tagliarsi i capelli; è preferibile scegliere una posizione comoda e dove sia presente uno specchio fisso. Procurarsi poi gli attrezzi necessari e perciò oltre alla macchinetta taglia capelli servirà  avere un paio di forbici, due specchi di cui uno fisso e l’altro come specchio retrovisore, una mantellina per evitare che i capelli s’infilino nei nostri abiti e per questo, in caso non aveste la mantellina, potreste usare un asciugamano grande.
Predisposto l’ambiente, passate ora all’operazione taglio.

Prima di tutto accorciate i capelli con le forbici se sono troppo lunghi, poi scegliere il pettine guida in base alla lunghezza da raggiungere. Ricordate di scegliere sempre una misura più lunga rispetto a quella che realmente desiderate, poi, inserito il pettine guida un po’ più lungo, potrete passare il taglia capelli appunto in contropelo. Passata la macchinetta la prima volta, andrà poi impostata una misura di taglio più corta che porterà i capelli alla lunghezza desiderata. Inoltre, durante il taglio servirà fermarsi per rimuovere  di tanto in tanto i peli accumulati tra pettine e lame. Le lame a taglio finito, andranno lubrificate per conservarne la durata e la funzionalità.